Un baffo trasformista!

Il mio carissimo amico "elbafo", in occasione del raggiungimento dei 1000 fan sulla sua pagina facebook ha dato vita ad uno dei contest più belli che si possano immaginare chiamato #PimpMyBafo.

elbafo è un trasformista, infatti, sulla sua pagina si presenta così:

tutti abbiamo i nostri segreti...
e quello di elbafo è che ama travestirsi

Al contest hanno partecipato tantissimi artisti, illustratori, grafici e designer italiani che hanno interpretato el Bafo in maniera libera, creativa e sorprendente.

Anche io ho partecipato proponendo 3 Bafi in puro stile "Redneck" (anche se uno assomiglia un po' a Michele Misseri). Un BafoBurgher che urla "sBAFAmi", un Bafo Redneck con salopette in puro stile Bifolco del sud e infine un Bafo Anguria per celebrare la dolcezza bifolca che risiede in me!

Vi consiglio di sfogliare la galleria di tutte le proposte inviate che trovate qui >>>

Qui invece trovate la TOP 5 >>>

DOVETE OBBLIGATORIAMENTE METTERE "MI PIACE" ALLA SUA PAGINA FACEBOOK.
www.facebook.com/elbafovero

 

 

  • ANGU-BAFO
  • bafo1
  • sbafami
  • Schermata 2015-11-09 alle 08.18.27
Contacts

Send me an email:

info@liuzzodesign.com

Call me:

+39.392.63.72.545

Send me a postcard:

via E. Villoresi, 16
20143 Milano

News & Extra

Brand Territoriale: Un Logo Non serve!

Questo è il video (perdonate la qualità non eccellente) del mio Workshop tenuto ad Aprile 2018 al GRAnDE – Graphic Design Festival a Castelfranco Veneto dal titolo: “IL BELLO DEL BRUTTO – Identità territoriale senza stile ma con tanto stile”. Il workshop ha visto i partecipanti “vandalizzare” la statua del Giorgione, simbolo di Castelfranco veneto… Leggi tutto »

Read More

Meglio essere una bella trovata o una bella scoperta?

Ho avuto il piacere di fare una chiacchierata sul mondo del Graphic Design per il podcast “Credi Crea” e con il gentilissimo Michele Amitrani. Abbiamo discusso di personal branding nell’era del sovraccarico informativo, di cosa fare prima di studiare Graphic Design e di come sia importante farsi scoprire e non farsi trovare. Vi invito ad… Leggi tutto »

Read More

Il Brand chiamato Natale e il suo CEO

Durante una delle mie lezioni del corso di branding presso lo IED di Milano ho approfittato dell’imminente arrivo del natale per proporre un esperimento, della durata di appena 5 minuti, che potesse aiutare a comprendere quanto non esistano distinzioni tra personal e corporate branding ma solo strategie di branding. In quest’epoca di lotta tra l’individuo… Leggi tutto »

Read More