#WhySyria Visualizziamo Dati per capire il Mondo.

Oggi mi sono imbattuto in #WhySyria, questo bellissimo video (doppiato in Italiano). L'ho guardato con molto piacere perché oltre la sua funzione base, ovvero quella di tentare di far comprendere i conflitti e la storia della Syria mi ha portato alla mente una serie di pensieri dettati probabilmente da una "deformazione professionale".

Il Graphic Design negli ultimi anni si è sempre più legato a discipline quali il Marketing, la pubblicità e più in generale a concetti legati in maniera eccessiva alla PERSUASIONE. Il Graphic Design, quello reale, non nasce solo con l'intento di vendere di più, di far ottenere più profitti a un'azienda, di convincere le persone a fare o acquistare ciò di cui non hanno bisogno. Il superfluo è un valore ma ogni tanto bisogna ricordarsi che non è l'unico soggetto sul quale progettare e lavorare.

Le Mappe, per un Graphic Designer sono qualcosa di simile alla "pornografia" ma in realtà aiutano i non addetti ai lavori a localizzare i problemi, a risolvere le necessità e a comprendere il mondo che li circonda. Immaginate dover prendere il BUS senza un sistema segnaletico, o trovare il bagno in un paese dove non parlano la vostra lingua... Quasi impossibile!

Purtroppo, troppo spesso, ci ritroviamo a tracciare confini su queste Mappe anziché provare a cancellarli e provare a vivere i tracciati di un paese come esperienza unica, unita e coesa.

L'essere umano adora i confini. Adoriamo i video dei gatti che si rinchiudono dentro le scatole di cartone solo perché ci ricordano noi stessi probabilmente... 

Questo video sfrutta la semplicità e l'efficacia della comunicazione visiva per spiegare in maniera chiara il mondo. Ancora una volta, visualizzare è meglio che spiegare. Questo video, nella sua breve durata spiega molto di più di quanto abbia fatto qualsiasi TG o Magazine negli ultimi 5 anni.

A voi il giudizio finale.

  • Schermata 2015-11-15 alle 13.20.41
  • Schermata 2015-11-15 alle 13.20.54
Contacts

Send me an email:

info@liuzzodesign.com

Call me:

+39.392.63.72.545

Send me a postcard:

via E. Villoresi, 16
20143 Milano

News & Extra

Ultima cena di Leonardo al femminile.

In qualità di coordinatore dei corsi di Graphic Design internazionali dello IED Milano ho la fortuna di incontrare studenti provenienti da tutto il mondo, studenti differenti per cultura, radici, usanze e costumi che passano tre anni insieme uniti dalla passione per il Graphic Design, dalla voglia di imparare a gestire la comunicazione visiva e portare avanti con… Leggi tutto »

Read More

Brand Territoriale: Un Logo Non serve!

Questo è il video (perdonate la qualità non eccellente) del mio Workshop tenuto ad Aprile 2018 al GRAnDE – Graphic Design Festival a Castelfranco Veneto dal titolo: “IL BELLO DEL BRUTTO – Identità territoriale senza stile ma con tanto stile”. Il workshop ha visto i partecipanti “vandalizzare” la statua del Giorgione, simbolo di Castelfranco veneto… Leggi tutto »

Read More

Meglio essere una bella trovata o una bella scoperta?

Ho avuto il piacere di fare una chiacchierata sul mondo del Graphic Design per il podcast “Credi Crea” e con il gentilissimo Michele Amitrani. Abbiamo discusso di personal branding nell’era del sovraccarico informativo, di cosa fare prima di studiare Graphic Design e di come sia importante farsi scoprire e non farsi trovare. Vi invito ad… Leggi tutto »

Read More