David Bowie ci lascia assetati

La morte di David Bowie, come la morte di qualsiasi celebrità intasa i social network di icone e simbologie. Ormai è un dato di fatto e non importa come la si vede. Per alcuni è una manifestazione d'affetto, per altri di stupidità ma poco importa.

Il "segno" più condiviso in quanto legato all'identità di David Bowie è il "fulmine" arancione dipinto sul suo volto nella copertina del suo sesto album Aladdin Sane.

Sono stati condivisi fulmini di ogni genere, avatar personalizzati, disegni, illustrazioni... e fin qui tutto nella norma ma il problema è la percezione legata a chi come me lavora nel campo del branding e si ritrova quotidianamente ad aver a che fare con marchi, loghi, simboli e simbologie.

Infatti è da ieri che ho una voglia matta di bere un GATORADE. Il fulmine arancione, tipico marchio della famosa bevanda energetica infatti subliminalmente è penetrato nei miei pensieri stimolando la mia coscienza a desiderare un prodotto che neanche era pubblicizzato palesemente (anzi minimamente) nelle immagini apparse davanti ai miei occhi.

La curiosità mi ha spinto a vedere se GATORADE avesse "sfruttato" (sto per dire una cosa orribile, quindi preparatevi) la morte di David Bowie per lanciare un messaggio sui suoi Social Network vista la similitudine tra i segni. Purtroppo, anzi, per fortuna, Gatorade non ha generato nessun tipo di immagine o campagna legata a questo avvenimento.

Come concludere questa riflessione?! Forse è meglio lasciarla aperta e senza un reale senso come è giusto che sia.

 

  • gatobowie
Contacts

Send me an email:

info@liuzzodesign.com

Call me:

+39.392.63.72.545

Send me a postcard:

via E. Villoresi, 16
20143 Milano

News & Extra

Chinese Theater L.A – Tra fama e Calligrafia.

Appena rientrato da un viaggio negli Stati Uniti d’America e volevo condividere le foto delle famose impronte e firme di attori che si trovano davanti al Chinese Theater di Los Angeles. Sophia Loren e Marcello Mastroianni capeggiano come ambasciatori del cinema italiano ma in mezzo si trovano Tutti i più famosi attori hollywoodiani, da Robert De… Leggi tutto »

Read More

Il DESIGN della PUNTEGGIATURA, Dal punto di Sarcasmo a quello d’Amore.

La scrittura è puro Graphic Design e la PUNTEGGIATURA ne è la prova. La scrittura è un sistema grafico che cerca di trasmettere non solo il senso ma soprattutto le emozioni, i toni e le sfumature della lingua parlata. Domande, dubbi, affermazioni, esistono simboli di interpunzione per tutto… Ma è proprio così? Ovviamente NO! Ancora… Leggi tutto »

Read More

Poster di Propaganda. Bisogna tornare a progettarli.

Questo è un poster che girava durante il periodo della Seconda Guerra Mondiale. Sembra adattarsi meglio alla nostra epoca storica che a quella per cui era realmente destinato. Non avremo le Spie sovietiche, le bombe e i servizi segreti che tramano nell’ombra ma oggi il problema è il parlare senza pensare alla luce del sole… Leggi tutto »

Read More