Amaro del Carabiniere

Proposta di nuova etichettatura per l'Amaro del Carabiniere per la caserma di Acireale. L'amaro del carabiniere, solitamente associato ad un look antico e storico viene qui riproposto con una veste innovativa che si distanzi dal percepito comune.
La figura del Carabiniere è stata stilizzata al massimo, sottraendo l'ovvio e lasciando solo il significativo. i colori utilizzati hanno subito lo stesso processo. La composizione grafica ha sfruttato la verticalità della bottiglia che avrebbe ospitato l'etichetta.
  • 01-mood
  • 02-dettaglio
Related Projects
ArcheoClub Catania / Visual Identity
Welcome Travel / Visual Identity
Contacts

Send me an email:

info@liuzzodesign.com

Call me:

+39.392.63.72.545

Send me a postcard:

via E. Villoresi, 16
20143 Milano

News & Extra

Chinese Theater L.A – Tra fama e Calligrafia.

Appena rientrato da un viaggio negli Stati Uniti d’America e volevo condividere le foto delle famose impronte e firme di attori che si trovano davanti al Chinese Theater di Los Angeles. Sophia Loren e Marcello Mastroianni capeggiano come ambasciatori del cinema italiano ma in mezzo si trovano Tutti i più famosi attori hollywoodiani, da Robert De… Leggi tutto »

Read More

Il DESIGN della PUNTEGGIATURA, Dal punto di Sarcasmo a quello d’Amore.

La scrittura è puro Graphic Design e la PUNTEGGIATURA ne è la prova. La scrittura è un sistema grafico che cerca di trasmettere non solo il senso ma soprattutto le emozioni, i toni e le sfumature della lingua parlata. Domande, dubbi, affermazioni, esistono simboli di interpunzione per tutto… Ma è proprio così? Ovviamente NO! Ancora… Leggi tutto »

Read More

Poster di Propaganda. Bisogna tornare a progettarli.

Questo è un poster che girava durante il periodo della Seconda Guerra Mondiale. Sembra adattarsi meglio alla nostra epoca storica che a quella per cui era realmente destinato. Non avremo le Spie sovietiche, le bombe e i servizi segreti che tramano nell’ombra ma oggi il problema è il parlare senza pensare alla luce del sole… Leggi tutto »

Read More